DigitalOcean, un eccezionale servizio di Cloud Hosting, da provare! Inoltre, suggerendolo puoi guadagnare :)

sabato 31 gennaio 2009

AUTOMA – AUTOmobile logistic MAnagment

Durante lo svolgimento della mia tesi di laurea ho attivamente partecipato ad un altro interessante progetto di ricerca industriale: AUTOMA. I risultati che ho ottenuto col data mining nella sperimentazione per questo progetto sono stati davvero interessanti.

Vediamo cos'è AUTOMA:

Obiettivi. Il progetto punta a ottenere importanti risultati di ricerca nell'area della logistica automobilistica, al fine di sviluppare un sistema innovativo (AUTOMA) per la gestione di hub di distribuzione di automobili.

Tale sistema, sfruttando le opportunità derivanti dalle tecnologie informatiche e delle telecomunicazioni, permetterà di giungere ad una ottimizzazione nei processi di gestione dei flussi di distribuzione di automobili nel porto di Gioia Tauro.

Inoltre, in prospettiva futura, i risultati del progetto saranno funzionali al consolidamento di un indotto in grado di intervenire sul completamento dei processi produttivi delle automobili contribuendo allo sviluppo ulteriore dell'intera area.

Aree di ricerca. Il progetto affronta una serie di ambiti di ricerca fondamentali:

  • Gestione automatizzata di piazzale, ottimizzazione e image processing per lo sfruttamento ottimo del piazzale, miglioramento delle procedure di carico e scarico di lotti di autovetture e verifica automatica di danni;
  • Tracking e localizzazione attraverso l'adozione di sistemi a RF per l'identificazione automatica delle autovetture e relativi metodi automatici di data acquisition;
  • Workflow management per l'erogazione di servizi evoluti e supporto alla distribuzione di automobili;
  • Interfacce adattative, multicanalità, multimodalità, sviluppo di Rich Application su dispositivi, canali e terminali eterogenei anche di tipo mobile.

L'approfondimento di queste linee di ricerca è indirizzato alla realizzazione di alcune funzionalità specifiche che dovranno essere caratterizzanti il nuovo sistema AUTOMA e che consentano di:

  • conoscere, in un dato momento e per ogni automobile, in quale fase del processo distributivo questa è coinvolta, su quale vettore è localizzata, l'insieme degli eventi (ivi compresi eventuali danni subiti) che l'hanno riguardata;
  • ottimizzare le attività di piazzale ed automatizzare alcune delle procedure che coinvolgono lo scarico, il carico e lo stoccaggio dei lotti di autovetture;
  • ottimizzare il processo di distribuzione complessivo tenendo giusto conto delle caratteristiche di intermodalità di questo;
  • fornire un accesso multicanale e multimodale, garantendo la giusta operatività anche su maschere e procedure potenzialmente complesse.

Piano di lavoro. La concretizzazione dei risultati della ricerca avviene attraverso uno specifico piano operativo articolato in più obiettivi realizzativi:

  • OR1. Gestione di piazzale, ottimizzazione e image processing;
  • OR2 Tracking, localizzazione attraverso l'adozione di sistemi a RF per l'identificazione automatica delle autovetture e relativi metodi automatici di data acquisition;
  • OR3 Workflow management per l'erogazione di servizi evoluti e supporto alla distribuzione di automobili;
  • OR4 Definizione di metodi, modelli, tecniche e strumenti per lo sviluppo di interfacce adattative e multicanale;
  • OR5 Architettura del sistema AUTOMA e metodologia d'integrazione dei moduli;

Partner. Il progetto, che dovrà essere realizzato in 30 mesi (Gen. 2006- Giu. 2008) , coinvolge i seguenti soggetti:

  1. BLG Automobile Logistics Italia (BLG) s.r.l.
  2. HOLBE DIALOQUE EUROPE (HDE) s.p.a.
  3. EXEURA s.r.l.
  4. ORANGEE s.r.l.
  5. SO.G.A.S. s.p.a.
  6. 3I s.n.c.
  7. UNIVERSITà DELLA CALABRIA
  8. UNIVERSITà MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA

Nessun commento:

Posta un commento

DigitalOcean, un eccezionale servizio di Cloud Hosting, da provare! Inoltre, suggerendolo puoi guadagnare :)

Cerca su Wiki

Cerca su Google

Cerca nel Blog con Google