DigitalOcean, un eccezionale servizio di Cloud Hosting, da provare! Inoltre, suggerendolo puoi guadagnare :)

giovedì 23 gennaio 2014

La casa green si stamperà in 3D in 24 ore

Il rivoluzionario robot del professor Behrokh Khoshnevis può stampare in 3D una casa di 230 metri quadri in 24 ore. La tecnologia è stata sviluppata presso la University of Southern California. Il dispositivo è basato sui principi del countour crafting, un processo di stampa tridimensionale per oggetti di grandi dimensioni che procede strato per strato. Il ricorso a questo processo limita lo spreco di energia elettrica e le emissioni dannose per l'ambiente.


Com'è fatta
La stampante in 3D ha due grandi braccia simili a gru e una trave trasversale che trasporta la testina di stampa. L'intera macchina scorre attraverso binari e può lavorare simultaneamente su tutte le parti della casa. Il professor Khoshnevis crede che la stampante possa costruire una casa di due piani in appena un giorno. Perché la stampante faccia il suo lavoro, lo spazio circostante deve essere preparato e le fondamenta devono essere già al loro posto. L'innovativa tecnologia in 3D per le larghe strutture potrebbe rivoluzionare l'industria edile e colmare la crescente domanda di case nei centri urbani.

Perché fa bene all'ambiente
I rifiuti sono il problema maggiore nei metodi di costruzione convenzionali. Per erigere una casa unifamiliare generano dalle 3 alle 7 tonnellate di rifiuti. Inoltre, vengono disperse risorse e ciò contribuisce notevolmente alle emissioni dannose. In generale, con nuova tecnica si usano meno materiali, non sprecando materie prime e si usa meno energia elettrica. I mezzi usati per il trasporto dei materiali possono fare soltanto un viaggio di andata e uno di ritorno, riducendo l'impiego di carburante.

Nessun commento:

Posta un commento

DigitalOcean, un eccezionale servizio di Cloud Hosting, da provare! Inoltre, suggerendolo puoi guadagnare :)

Cerca su Wiki

Cerca su Google

Cerca nel Blog con Google