DigitalOcean, un eccezionale servizio di Cloud Hosting, da provare! Inoltre, suggerendolo puoi guadagnare :)

martedì 26 maggio 2009

Eseguire WinZip da uno shell script

Se occorre eseguire WinZip in modalità batch attraverso uno script, è possibile farlo dalla shell con il seguente comando:
winzip32 [-min] action [options] filename[.zip] file(s)

-min specifica che WinZip deve essere eseguito minimizzato. Se -min è specificato, deve essere il primo parametro.

action
-a for add, -f for freshen, -u for update, and -m for move. Bisogna specificare una (ed una sola) di queste actions.

options
-r corrisponde alla checkbox Include subfolders e aggiunge i files dalle sotto directory. Aggiungendo -p, WinZip memorizzerà informazioni sulle cartelle per tutti i files aggiunti, non solo per i files delle sotto directory.

-ex, -en, -ef, -es, e -e0 determinano il metodo di compressione: eXtra, Normal, Fast, Super fast, e no compression. Il default è "Normal". -hs include files nascosti e di sistema. Utilizzare -sPassword per specificare una password case-sensitive. La password può essere racchiusa tra apici, ad esempio, -s"Secret Password".

filename.zip
Specifica il nome del file Zip coinvolto. Specificare il nome completo del file (inclusa la directory).

files
E' una lista di uno o più files, oppure il carattere @ seguito dal nome del file che contiene la lista dei files da aggiungere, un nome per linea. Wildcards (e.s. *.bak) sono permessi.


Esempi:

winzip32.exe -min -a -r c:\output.zip c:\myfiles\

Se ci sono spazi usare gli apici nel seguente modo:
winzip32 -a c:\output2.zip "c:\My Documents\file1.doc"

Nessun commento:

Posta un commento

DigitalOcean, un eccezionale servizio di Cloud Hosting, da provare! Inoltre, suggerendolo puoi guadagnare :)

Cerca su Wiki

Cerca su Google

Cerca nel Blog con Google