DigitalOcean, un eccezionale servizio di Cloud Hosting, da provare! Inoltre, suggerendolo puoi guadagnare :)

giovedì 13 marzo 2014

Droni anti-smog in Cina

La questione dell'inquinamento è senza dubbio una delle più delicate in tutto il mondo, che necessita di interventi seri e decisi che possano arginare il più possibile questa vera e propria piaga che anno dopo anno contribuisce a cambiare in peggio il nostro pianeta generando problemi non indifferenti. In questo contesto, purtroppo, si posiziona la Cina, che a seguito del notevole sviluppo economico registrato negli ultimi anni, da attribuire in particolare allo sviluppo industriale del paese, ha portato ad un aumento notevole dell'inquinamento generato nel paese, e proprio per fronteggiare queste problematiche, la Cina ha confermato l'intenzione di adottare appositi droni per combattere l'inquinamento.

Parafoil drone anti-smog

Questo ambizioso progetto è seguito dal China Meteorological Administration e realizzato dall'Aviation Industry Corp of China. Si tratta, sostanzialmente, della creazione di droni senza piloti, chiamati Parafoil, realizzati per sorvolare le principali città della Cina e dotate di circa 700 chilogrammi di sostanze chimiche anti-smog in grado di entrare in contatto con le particelle inquinanti e bloccarle disperdendole e rendendole così innocue. Con l'adozione di questo sistema, dovrebbe essere possibile combattere l'inquinamento, ma considerando l'entità del problema, potrebbe anche non essere sufficente.

Nessun commento:

Posta un commento

DigitalOcean, un eccezionale servizio di Cloud Hosting, da provare! Inoltre, suggerendolo puoi guadagnare :)

Cerca su Wiki

Cerca su Google

Cerca nel Blog con Google