DigitalOcean, un eccezionale servizio di Cloud Hosting, da provare! Inoltre, suggerendolo puoi guadagnare :)

lunedì 15 giugno 2009

Specificare a runtime l'URL del WSDL con Netbeans

Netbeans è un ottimo IDE che offre notevoli strumenti per semplificare e rendere più produttivo lo sviluppo di applicazioni software. Ho trovato particolarmente utile il suo utilizzo anche nello sviluppo di Web Services in Java... A partire dall'indirizzo del WSDL o da un progetto Java esistente, Netbeans è in grado di generare automaticamente lo stub. Se dovesse servire cambiare a runtime l'endpoint è possibile farlo utilizzando il BindingProvider, fornendogli l'URL del WSDL come parametro. Vediamo un esempio:

WebserviceService service = new Service();
Webservice port = service.getPort();
String wsdlURL = "http://indirizzo_server_qui/service"; //(usare "service" NON "service?wsdl")
((BindingProvider)port).getRequestContext().put(BindingProvider.ENDPOINT_ADDRESS_PROPERTY,wsdlURL
);

Nessun commento:

Posta un commento

DigitalOcean, un eccezionale servizio di Cloud Hosting, da provare! Inoltre, suggerendolo puoi guadagnare :)

Cerca su Wiki

Cerca su Google

Cerca nel Blog con Google